Chi siamo

SP è un laboratorio di pratiche sociali, culturali e ambientali.
Uno spazio di condivisione e contaminazione.

SP è costituito da un network di consulenti accomunate dalla volontà di costruire cambiamenti positivi. Promuoviamo progetti all’insegna dell’innovazione sociale. Abbiamo entusiasmo, costruiamo visioni e condividiamo saperi. Ciascuna di noi ha una storia e delle competenze da condividere. Ci piace mettere i nostri pensieri e le nostre energie in comune per affrontare nuove sfide.

Sociopratiche dal 2010 è anche un’associazione costituita da 5 donne che arrivano da esperienze professionali e di vita completamente differenti. L’associazione non ha scopo di lucro e svolge attività di promozione culturale e di utilità sociale volte all’integrazione e alla coesione sociale.

Cristina Martellosio (Linkedin) co-fondatrice di Sociopratiche. Referente dell’area educational del WeMake, makerspace milanese con cui SP ha stretto forti legami di collaborazione. Senior consultant per imprese a forte contenuto innovativo, in merito al trasferimento tecnologico, redattrice scientifica, progettista in ambito culturale.

Roberta Ribero (Linkedin) co-fondatrice di Sociopratiche. Consolidate esperienze di design e management in progetti complessi nell’ambito sociale nazionale ed in interventi di cooperazione internazionale. Competenze e interessi nell’ambito della valutazione di progetti e politiche sociali. (Curriculum Vitae)

Zenaide Gatelli socia SP dal 2013. Sociologa del lavoro e imprenditrice sociale. Da quasi 20 anni è impegnata nella cooperazione internazionale nell’ambito del peace keeping. Opera in processi di riabilitazione post conflitto in contesti complessi. Attualmente in Eritrea come coordinatrice UNDP. Ha operato in Kosovo, Congo, Costa D’avorio, Iraq.

Angela Nasso (linkedin) socia SP dal 2017, esperta in progettazione partecipata, senior consultant per lo sviluppo ed attuazione di progetti di Community Building, Piani strategici, di valorizzazione partecipata del Paesaggio e svolge consulenza nell’ambito di processi inclusivi che riguardano l’attuazione di politiche di mobilità urbana sostenibile e processi di sviluppo Community-Based.

Natalia Lupi (Linkedin) socia SP dal 2017, opera da più di 10 anni nelle ONG con ruoli di coordinamento, advocacy e comunicazione. Esperta in networking internazionale, ha una consolidata esperienza nell’ambito dei diritti delle donne e la salute nel Sud del mondo. Field Communication Officer sul tema dei diritti dei migranti a bordo di Aquarius.


Leave a Reply

linkedin
Facebook
Facebook